• Home
  • Notizie
  • Chiarimenti del Consiglio Nazionale in materia di obbligo formativo relativo al biennio 2021-2022

Chiarimenti del Consiglio Nazionale in materia di obbligo formativo relativo al biennio 2021-2022

Varese, 29/09/2021

Come anticipato nella nostra comunicazione del 23/04/2021, il Consiglio Nazionale non ha previsto alcuna riduzione del numero TOTALE dei crediti formativi da conseguire per il biennio 2021-2022.

Si ricorda quindi che i crediti da conseguire nel biennio 2021-2022 sono pari a 50, fermo restando il minimo per ogni anno di 16 crediti di cui n. 3 crediti deontologici, salvo casi di riproporzionamento richiesti al Consiglio Provinciale per le casistiche previste dal Regolamento. 

In data 28/07/2021 il Consiglio Nazionale ha concesso solamente un aumento della percentuale massima di crediti da conseguire in modalità e-learning/webinar portandola al 60% per il SOLO ANNO 2021, rispetto alla percentuale del 40 % prevista dal regolamento e che ritornerà valida per il 2022.

Con ulteriori precisazioni fornite in data 20/09/2021 è stato inoltre chiarito che i crediti conseguiti entro il 30/09/2021 saranno ritenuti TUTTI validi, anche se svolti totalmente in modalità webinar.

La percentuale del 60% quale limite ai crediti maturati con modalità a distanza opererà quindi solo dal 1/10/2021 e solo per coloro che non hanno raggiunto il numero di crediti annuale alla data del 30/09/2021. 

In allegato, la circolare n. 1172 del Consiglio Nazionale e le precisazioni del CNO fornite il 20/09/2021.